imagealt

Mens sana in corpore sano: comunicare e creare insieme

mens sana arte

Progetto: Mens sana in corpore sano: comunicare e creare insieme -  Scuola dell'Infanzia

Il progetto nasce dall’esigenza di sostenere ed arricchire i processi di innovazione della didattica già in atto nella scuola dell’Infanzia, finalizzati ad incrementare la qualità della formazione dei bambini nella direzione di un consolidamento ed arricchimento dei campi di esperienza e di sviluppo in chiave creativa delle competenze comunicative di ciascun alunno utilizzando diversi canali, ognuno dei quali è in rapporto al personale e preferenziale modo di apprendere del discente. Il progetto si connota anche per la spinta alla trasferibilità delle esperienze educativo-didattiche nei più svariati contesti di vita scolastica, familiare e sociale, allo scopo di coadiuvare oltre che le attività del curricolo obbligatorio e potenziato della scuola, anche l’iniziale e graduale acquisizione di competenze di cittadinanza, individuate dal RAV- PdM della scuola quali priorità da conseguire nel corso del triennio 2016/2019. Attraverso la psicomotricità e le varie forme di espressione verbale e non verbale che si esplicano con l’azione teatrale (parlato, musica, canto, gestualità, mimica, simbolismo grafico, recitazione) è possibile promuovere una maggiore autonomia personale dei bambini, favorire la creatività come espressione di fatti, azioni, vissuti, emozioni e sentimenti, guidare lo sviluppo cognitivo secondo quanto auspicato per la scuola dell’Infanzia nei principali documenti di indirizzo nazionali ed internazionali e nel POFT della scuola. L’intervento che il progetto promuove, avvalendosi di approcci innovativi e a carattere laboratoriale, ha anche lo scopo di rispondere ai bisogni formativi di inclusione e integrazione dell’utenza, in relazione alla presenza di numerosi casi di svantaggio culturale, economico e sociale presenti nel contesto territoriale su cui la scuola insiste.

Ultima modifica il 23-06-2021 da POTENZA PATRIZIA ROMANELLI