Via Nobile 88, Acerra • Tel. 081 8857285 - Fax 081 8850222 • e-mail: naee10100q@istruzione.it • PEC: naee10100q@pec.istruzione.it
Ci prepariamo ad accogliere PAPA FRANCESCO

PAPA FRANCESCO ad Acerra

Accogliamo con gioia la notizia della visita del Papa di domenica 24 Maggio 2020 in occasione del quinto anniversario dell’enciclica “Laudato si’”, un documento che ha suscitato in tutti gli uomini una riflessione delicata sull’ambiente e sull’ecologia.

La nostra è una terra che sbocciava come un fiore profumato ma che oggi soffoca nel dramma dell’inquinamento.

La Scuola ha sempre fatto e continua a fare la sua parte. Dalla lettura dell’Enciclica, infatti, viene fuori un forte interrogativo che ci interpella come Scuola: che tipo di mondo desideriamo trasmettere alle generazioni future affidate a noi?

Bisogna interrogarsi sul senso dell’esistenza e sui valori che sono alla base della vita sociale.

Facciamo nostro il monito di Papa Francesco che invita ad assumere la responsabilità di un impegno forte per la “cura della casa comune”; facciamo nostro l’impegno ad una educazione e ad una crescente sensibilità riguardo la “cura della natura”; facciamo nostro l’invito a collaborare per intervenire positivamente, perché non tutto è perduto.

Ognuno di noi, dal più piccolo, può essere capace di intervenire positivamente per affrontare e superare i problemi.

Fin da ora ci prepariamo con le informazioni, le riflessioni e le esperienze per accoglierLA, sua Santità, in un abbraccio che illumini il suo cammino e il suo arrivo tra la gente buona di cuore e desiderosa di speranza!

 

La Famiglia Educante

Del I Circolo Didattico

“Don Antonio Riboldi”

Acerra (Na)

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.